Presentazione del volume "I PREDATORI DELL'ARTE PERDUTA. Il saccheggio dell'archeologia in Italia"

Museo Archeologico Nazionale di Vulci - Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale

28 settembre, 2013 - Eventi

In occasione delle "Giornate Europee del Patrimonio", manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione Europea al fine di potenziare il dialogo e lo scambio culturale tra i paesi europei, a Vulci sono previste varie iniziative. Durante tutta la giornata si svolgeranno visite guidate gratuite al Parco Archeologico Ambientale di Vulci e al Museo del Castello della Badia dove è stata allestita la mostra"I Predatori dell'Arte e Il patrimonio ritrovato ... le storie del saccheggio" visitabile fino al 31 dicembre. Giusto corollario alla mostra è, alle 16.30, la presentazione del volume di Fabio Isman "I Predatori dell'arte perduta. Il saccheggio dell'archeologia in Italia".

Dopo la presentazione seguiranno una degustazione di prodotti locali a km 0 e un intrattenimento musicale dell'Ensemble Classica Trio.

Presentazione del volume

 

Documenti da scaricare